Fondatore

P. Luis Butera Vullo. Nato a Marianopoli, in Italia, 22 maggio 1932.

Nel 1945 entrò nel seminario di Caltanissetta. Durante gli anni della formazione sacerdotale sentì una forte attrazione alla vita missionaria. Nel 1956 decise entrare nell’Istituto dei Missionari Comboniani.
Fu ordinato sacerdote nel Duomo di Milano il 2 aprile 1960.
Il primo giorno di novembre –festa di tutti i santi- del 1963 arrivò a Messico, dove stette due anni in Sahuayo, Mich. come Vice-Rettore del seminario missionario.

Dopo fu chiamato a iniziare la pubblicazione della rivista Aguiluchos. Due anni dopo, nel dicembre 1967, fu inviato alle missioni di Bassa California. Qui, per tre anni, prestò servizio come Vicario della Cattedrale di La Paz, Rettore della chiesa del Sacro Cuore, Direttore diocesano dei “Cursillos de Cristiandad”, Direttore diocesano della catechesi e Segretario del Consiglio Presbiterale.
Dopo sette anni di lavoro in Messico, fu mandato in vacanza in Italia. A Roma frequentò, per tre mesi, un corso sul Concilio Vaticano II nel Centro Internazionale “Per un Mondo Migliore“. Al termine di questo corso, i Superiori lo mandarono a visitare le missioni di Sudan, Uganda ed Etiopia, per 45 giorni.
Tornato a Messico, fu nominato Segretario provinciale della Animazione Missionaria e Direttore della rivista Esquila Misional. Nel 1975 fu eletto come rappresentante della Provincia messicana per il Capitolo Generale, che si svolse a Roma.
Nel 1978, il nostro fondatore iniziò il “Centro Comboniano per l’evangelizzazione”, producendo cassette, libri e opuscoli. In questo tempo, preparò per l evangelizzazione molti giovani ed adulti. Nel 1981, essendo cresciuto il movimento dei laici, il Superiore Generale, gli consigliò proseguire questo lavoro sotto la responsabilità di un vescovo. Il P. Luigi scelse la Diocesi di Cuautitlán, dove Mons. Manuele Samaniego lo accolse benevolmente, nominandolo parroco del paese di “San José el Vidrio”.

Alcuni giovani, che avevano rinnovato la promessa apostolica più di tre anni, manifestarono al P. Luigi il desiderio di dedicarsi alla evangelizzazione per tutta la vita. Il padre si sentì obbligato a considerare la possibilità di cominciare a strutturare in un Istituto quello che era un semplice Movimento.

In seguito alla richiesta del P. Luigi, il 26 marzo 1984, il Vescovo della diocesi di Cuautitlán, Mons. Manuel Samaniego Barriga, diede il documento di erezione della Associazione Clericale “Missionari Servi della Parola”.

Video